Luigi D’Auria

“L’acqua è il mezzo per eccellenza per trasmettere quella che noi chiamiamo vibrazione, presente in tutte le cose”.

Dott. Masaru Emoto

Figlio d’arte, appartiene alla terza generazione di un’importante famiglia di panificatori e pizzaioli. Luigi D’Auria dopo 22 anni di duro lavoro ha imparato ad associare le conoscenze organolettiche a quelle filosofiche concretizzando così il connubio tra arte e spirito.

E’ fermamente convinto che le emozioni interagiscono con la materia e l’energia, plasmandone la struttura invisibile. Tutto ciò influisce sulla qualità del prodotto e sui suoi benefici nutrizionali.

Premi

  • Riconoscimento dal Ministro dell’Agricoltura per la Vera Pizza Napoletana nel mondo.
  • 1º Classificato al corso “Miglior Pizza della Regione Campania 1998” rilasciato dalla Fipe Confcommercio.
  • Premio “Pizza Fest 2000”.
  • Riconoscimento onorario “Pizza Fest 2001” dalla Squadra Nazionale Pizzaioli Acrobatici.
  • Responsabile forno autorità nel 2002 con riconoscimento del Comune di Napoli.
  • Premio alla Carriera 2014/2015.